Filtri aria per la ventilazione generale ISO 16890

Cappa senza canna fumaria
Cappa senza canna fumaria
Gennaio 5, 2019
Certificazioni IMQ dei nostri Abbattitori di Fuliggine
Gennaio 29, 2019

Filtri aria per la ventilazione generale


Filtri aria per la ventilazione generale ISO 16890

L’Organizzazione Internazionale per la Normazione (ISO) ha creato un nuovo standard globale, la ISO16890, che definisce la classificazione e le procedure di test dei filtri per l’aria impiegati in sistemi generali di ventilazione. In particolare, la ISO16890 si riferisce agli elementi per la filtrazione dell’aria prendendo in considerazione particelle di dimensioni comprese fra 0,3 μm e 10 μm (vedere tabella).

Il nuovo standard, che entrerà in vigore in via definitiva dall’agosto 2018, va a sostituire l’attuale normativa Europea EN 779 e la ASHRAE 52.2, predominante negli USA, con il fine di dar vita ad un‘unica normativa mondiale divisa in 4 classi legate alle prestazioni del filtro nei confronti di tre diverse frazioni di particolato con una percentuale più mirata che indica l’efficienza del filtro.

Le principali differenze fra lo standard ISO16890 e quelli attuali riguardano soprattutto i test che diventeranno più severi, con un conseguente incremento della IAQ, e il fatto che le polveri più fini oggetto della classificazione, il PM1, sono anche le più pericolose per la salute umana. Filtri con elevate efficienze in grado di trattenerle contribuiranno, quindi, a migliorare la qualità dell’aria che respiriamo.

Confronto EN779 – ISO16890

EN779:2012ISO16890
Portata d’aria compresa tra 0,24 m3/s (850 m3/h) e 1,5 m3/s (5400 m3/h)Portata d’aria compresa tra 0,25 m3/s (900 m3/h) e 1,5 m3/s (5400 m3/h)
F9, F8, F7, M6, M5, G4, G3, G2, G1ePM1, ePM2,5, ePM10, ISO Coarse sono concentrazioni massive di particelle
Dp = 0,4 μm0,3 μm ≤ Dp ≤ 10 μm
L’efficienza minima (ME) definisce la classe di filtrazione tra F7-F9L’efficienza media (EA) è la media tra le efficienze iniziale (Ei) e scaricata (Ed)
Ed da campioni di media (F7-F9) su isopropanolo liquidoEd da filtro completo con vapori di isopropanolo
Accumulo di polvere viene calcolato fino alla pressione finale di 450 PaPM10 < 50% – Δpfinale = 200 Pa
PM10 ≥ 50% – Δpfinale = 300 Pa
Polvere: ASHRAEPolvere: ISO A2/AC Fine

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Qui trovi maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi