Cappa senza canna fumaria

Le normative UNI per gestione fumi e vapori di cottura
Ottobre 7, 2018
Filtri aria per la ventilazione generale ISO 16890
Gennaio 27, 2019
Cappa senza canna fumaria

Cappa senza canna fumaria

Telefonata tipo del cliente, ristoratore

  • buongiorno, sono …..
  • e vorrei aprire un ristorante piccolo con cucina in centro storico con una cappa senza canna fumaria,
  • vorrei sapere la possibilità e il costo ,
Domande d’obbligo
  • che cosa deve cucinare,
  • e quanto e’ grande il piano cottura?
Risposta

E una cucina piccola di 20 metri quadri, e avremmo una friggitrice due vasche, un frytop per cuocere carne hamburger, una cucina 4 fuochi, e un forno a convenzione.

Analizziamo e facciamo una riflessione.

Per poter fare la cucina dove non ce la possibilità di avere una canna fumaria.

  • serve l’autorizzazione del AUSL
  • che vi devono rilasciare una deroga
  • per poter esercitare con utilizzo della cucina senza canna fumaria
  • (applicando una normativa europea rettificata in Italia)
  • le AUSL non hanno obbligo ma rilasciano la deroga solo dopo essere convinti che il trattamento con i sistemi di trattamento dell’aria, vapori, fumi, odori siano efficaci e che
  • sopratutto verrà fatto con macchinari che garantiscono almeno sulla carta
  • sicuramente un trattamento quasi assoluto
  • ovviamente  in caso di lamentele dalla parte dei vicini intervengono e possono revocare la deroga concessa.

Tutte le attrezzature sotto cappa devono essere elettriche, (tassativo) salvo disposizioni diverse e autorizzazioni delle AUSL.

  • Serve per forza la fuoriuscita dell’aria trattata all’esterno (per volumi di una certa importanza)
  • e i locali cucina devono avere un ricambio del aria a norma di legge .

Andiamo a ridimensionare la cappa,

  • e’ opportuno che il cliente ci fornisce il layout, uno schizzo anche fatto a mano in via pre eliminare
  • ma in mancanza facciamo due conti approssimativi.
  • Friggitrice 70 cm
  • Frytop 80 cm
  • Cucina 90 cm
  • Forno 90 cm

Il piano cottura avrà una larghezza di 330 cm.

Dovremo stabilire le dimensioni della cappa.

  • piano cottura piu’ 30cm per ogni latto libero

Dimensioni cappa 390cmx120cmx55cmh, Con una velocità sotto cappa di 0,5 m/s parliamo di 8500,00mc/h.

Con Questa portata d’aria da trattare sarebbe un problema solo l’aspirazione figuriamoci il trattamento assoluto.

Non ci fasciamo la testa e facciamo dei calcoli

Per il trattamento con Cappa senza canna fumaria, utilizziamo la nostra tecnologia e la nostra esperienza

Centralina ai carboni attivi da 10.000,00mc/h (una tolleranza di 20% in più consigliato)

Generatori di ozono per trattamento degli odori con capacita di produzione 2 x 70 g/h 140g O3 al ora

Sistema di trattamento fumi con sistemi elettrostatici

In fine immissione dell’aria all’interno del sistema per una compensazione di 4200mc/h

questo sistema da solo puo’ compensare la spesa entro 3-4 anni in quanto non richiede né il riscaldamento e né il raffreddamento con un risparmio elettrico di circa 12kw al ora per il riscaldamento.

Cappa senza canna fumaria

Cappa senza canna fumaria

Garanzie su questo sistema di trattamento

Sulla carta questo sistema e un sistema con trattamento assoluto ed ha un costo di solo macchinari cappe

  • non meno di ………………€
  • non vi voglio spaventare ma l’aspirazione e il trattamento e’ una cosa importante e in questo caso anche seria,
  • l’impianto di aspirazione non e’ solo avere una cappa,
  • ma che questa faccia da cappa aspirando e lavorando nelle condizioni ottimali, ed e’ soggetto di certificazione a norma di legge .

L’impianto proposto si può diminuire e ridimensionare, riducendo le dimensioni del piano cottura, cosi tuttavia si riducendo la portata d’aria massima.

Questi nostri impianti sono montati presso rosticcerie ristoranti sparsi per tutta Italia e hanno risultati incontestabili.

Per arrivare a dichiarare il quasi assoluto ci sono voluti quasi dieci anni di ricerche continue, sperimentazioni per la produzione dei prodotti che non esistevano o che si proponevano con costi proibitivi per noi e per il cliente ma con il nostro staff tecnico e i nostri collaboratori siamo riusciti a produrre tutto in azienda avendo la certezza dei prodotti installati e la garanzia del risultato.

Una cosa e’ importante, se mi chiami, tu hai un problema che non puoi risolvere da solo o con le tue conoscenze, per ciò vi consigli di pretendere il risultato per iscritto prima, ma lasciami fare il mio lavoro.

 

4 Comments

  1. Vincenzo corosiniti ha detto:

    Buongiorno,
    Avrei bisogno di una consulenza per aprire una friggitoria, avete qualcuno a cui posso rivolgermi.

    • AdminETC ha detto:

      Gentilmente mandare una E-mail con quello che si vuole realizare, vi rispondiamo con materiale informativo in tempi brevissimi.

  2. Vincenzo corosiniti ha detto:

    Buongiorno,
    Avrei bisogno di una consulenza per aprire una friggitoria, avete qualcuno a cui posso rivolgermi.

  3. NICOLA ha detto:

    UN HAMBURGHERIA FRIGITORIA PUO’ STARE TRANQUUILLA CON LO SMALTIMENTO DEGLI ODORICIN UNA CAPPA COME LA VOSTRA?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Qui trovi maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi